Alfetta GTV Turbodelta

Alfetta GTV Turbodelta
E’ stato il primo modello turbocompresso dell’industria automobilistica italiana. E ovviamente la prima Alfa Romeo.
 
Alfetta GTV Turbodelta.
 
Realizzata in vista dell’omologazione sportiva, fu ampiamente utilizzata con successo nelle corse.

La versione stradale, con 150 cavalli, non era molto più potente di una GTV 2.0 aspirata da 130, ma le prestazioni cambiavano radicalmente. Il motore, eccezionalmente elastico, la rendeva più rapida di tutte le dirette concorrenti.
Non vi erano altre modifiche ad esclusione della caratterizzazione estetica (cofano nero e fascia laterale).
Costruita in soli 400 esemplari.
Competenze

Postato il

luglio 24, 2017

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.